Assemblea di rete ed incontro con il Centro Ricerche Piaggio

Venerdì, 27 Novembre, 2015

Con il contributo di:

Cari soci della rete Percorsi Erratici, la prossima assemblea dei soci della rete Percorsi Erratici è fissata per venerdì 27 novembre presso la sala del Consiglio della sede camerale (2° piano).
L'assemblea avrà luogo nell'orario 15:00-16:00, per lasciare poi spazio all'approfondimento sul tema della robotica curato dal Centro Ricerche Piaggio, tenuto dalla professoressa associata Lucia Pallottino, nell'orario 16:00-18:30.
Tra le decisioni che verranno assunte in assemblea, ci saranno quelle delle nomine di presidente e vice-presidente della rete, a seguito delle dimissioni del presidente uscente Achille Patrignani, a causa dei suoi numerosi impegni professionali. Dalle consultazioni che si sono potute avviare in sede di comitato, sono già emerse le disponibilità di Mauro Gorini di CGS Group e Silvia Montanari di VM Sistemi a ricoprire rispettivamente le cariche di presidente e vice-presidente. Per eventuali ulteriori disponibilità a ricoprire tali cariche è possibile far pervenire la propria candidatura via e-mail (innovazione@ciseonweb.it) entro la data del 20 novembre.
Durante l'assemblea verranno, inoltre, esaminate le domande di ammissione di tre nuovi soci (Cangini benne, Lamproject e Maggioli) e verrà presentata e discussa l'ipotesi della futura attività della rete Percorsi Erratici dopo una breve disamina dei risultati finora raggiunti, tra i quali, in primis, la recente costituzione della start-up innovativa scaturita dei Percorsi Erratici, Eutronica srl.


Ordine del Giorno:

  • Approvazione del verbale dell'incontro precedente;

  • adesione dei nuovi soci della rete;

  • nomina di presidente e vice-presidente in seguito alle dimissioni del presidente uscente;

  • relazione sui risultati raggiunti durante l'attività 2015;

  • presentazione del calendario di massima degli incontri per l'anno 2016.


In questa tappa sono presenti "documenti riservati" che possono essere visualizzati solo attraverso l'accesso all'area riservata.